L’autrice borgonese Silvana Tosatto presenta il suo libro a Rubiana Sabato 24 giugno alle ore 17 a Rubiana

Silvana TosattoSilvana Tosatto

RUBIANA – L’ultima fatica letteraria dell’autrice borgonese Silvana Tosatto, La rosa blu, già presentata in occasione dell’ultimo Salone del libro di Torino, sarà posta nuovamente all’attenzione del pubblico sabato 24 giugno alle ore 17 a Rubiana, presso la Villa appartenuta al pittore Francesco Tabusso, ora sede dell’Associazione culturale Roadhouse Write and More.

La storia

Il romanzo, caratterizzato da un sapiente intreccio di toni favolistici ed elementi reali, costituisce un’ulteriore conferma del talento narrativo della Tosatto e di come la Scrittrice sia completamente a proprio agio con le ambientazioni altalenanti tra la Storia e la dimensione onirica. Una trama romantica e avventurosa raccontata con uno stile linguistico semplice e nel contempo evocativo. Protagonista di La rosa blu è una ragazzina undicenne del nostro tempo la cui esistenza finirà per incrociare quella di due grandi protagonisti della storia dell’Ottocento: Ludovico II di Baviera e sua cugina l’imperatrice Elisabetta di Wittelsbach, altrimenti nota presso il grande pubblico come Sissi.