Bardonecchia, lo slittone ha 80 anni !!! Oggi 100 chilometri di piste servite da 21 impianti di risalita

BARDONECCHIA – In tutto l’arco alpino Bardonecchia si distingue per la sua lunga vita legata al mondo dello sci e degli sport invernali. Quest’anno cade un anniversario importante, che colloca la stazione sciistica nella storia. Fu infatti nel 1935 che venne costruito il primo impianto di risalita, la slittovia del Colomion, per portare gli sciatori in quota. Lo slittone come fu chiamato era un sistema di trasporto, messo in opera nella località sciistica, che permetta agli sciatori di raggiungere da valle l’inizio, a monte, le piste di discesa innevate. Anche i giornali dell’epoca riportano ampie cronache sui “concorsi sciistici” e sulle “giornate della neve” trascorse nella nostra località grazie al nuovo impianto. Da quella struttura eccoci con le progressive evoluzioni fino ai giorni nostri con le più moderne strutture. Oggi Bardonecchia vuol dire un’area sciabile che comprende: 100 Km di piste battute delle quali ben 35 sono servite da impianto di innevamento programmato; 21 impianti di risalita che consentono una portata oraria di 30.000 trasportati ora, bar, ristoranti sui campi da sci, noleggio sci e accessori, 4 scuole di sci, parcheggi gratuiti, pronto soccorso coordinato, stazione ferroviaria, piscina coperta. Ne ha fatta di strada lo slittone!