Soccorso Alpino ed elisoccorso a Pian Neiretto per un incidente sulle piste Nella piccola stazione di Coazze per assistere un giovane infortunato

L'intervento dell'elisoccorso a Pian Neiretto di Coazze

COAZZE – La squadra del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino della Val Sangone è intervenuta oggi verso mezzogiorno a Pian Neiretto di Coazze per recuperare un giovane sciatore infortunatosi mentre sciava.

Ragazzo ferito

Il ragazzo, di 8 anni, si è procurato una frattura a tibia e perone in conseguenza di una brutta caduta. Il piccolo ferito è stato stabilizzato sul posto, caricato sul taboga e portato dagli uomini del Soccorso Alpino fino al piazzale dove è giunta l’ambulanza medicalizzata della Croce Rossa. Dopo una valutazione del medico, si è fissato un rendez-vous con l’eliambulanza a Forno di Coazze per il trasferimento del piccolo all’ospedale Regina Margherita di Torino.

Al Pian Neiretto i volontari del Soccorso Alpino svolgono regolarmente il servizio di assistenza piste. Dal Comune e dal CNSAS http://www.cnsas.it/ ricordano anche che con ordinanza sindacale stato vietato il fuori pista, anche con le ciaspole su quasi tutto il territorio comunale per pericolo valanghe.

In particolare le zone a rischio sono la vallata del Colle della Roussa, il vallone della Balma, il vallone del Rocciavrè, Pian Gurai e il vallone del Col del vento.