Solidarietà per i terremotati, a Venaus in Val Susa l’Agri Club offre le sue camere

agri

VENAUS –  E’ un piccolo comune quello di Venaus stretto a valle tra Mompantero, Giaglione, Susa e Novalesa con un grande sfogo verso la montagna. Poco più di 900 abitanti e frazioni qua e la, un bel fiume il Cenischia famoso per le sue trote. Un’attività  che fa dell’amicizia, l’allegria e la comunità è in una frazione, la piccola Berno, sto parlando dell’Agri Club. Viste le difficoltà che gli italiani in centro Italia stanno patendo prima per il terremoto ora per le incessanti nevicate, i proprietari hanno deciso di offrire la loro solidarietà offrendo gratuitamente a 25 /30 terremotati che si trovano in condizioni disperate un luogo accogliete. Spiegano i proprietari: “Almeno fino a quando non passa il freddo abbiamo deciso di aiutare i nostri concittadini in difficoltà“. L’altruismo è un’opera di bontá che emerge fortemente in un periodo nel quale la societá sembra vivere sempre più di individualismi. A Venaus è così. Il post lanciato su Facebook, necessario perchè il messaggio arrivi rapido ai bisognosi e non a scopo pubblicitario ha già superato le 85 mila condivisioni. Un bel segno d’attenzione.

Per contatti si può chiamre il 331/4265773 o scrivere sulla pagina https://www.facebook.com/Lagri-Club-836569283031852/?fref=ts