Sorpresa a Bardonecchia: Verena Stuffer rimonta e vince il titolo di campionessa italiana di discesa Splendida rimonta della portacolori del Centro Sportivo Carabinieri che batte Sofia Goggia

Verena Stuffer trionfa sulle nevi dell'alta ValsusaVerena Stuffer trionfa sulle nevi dell'alta Valsusa

BARDONECCHIA – Finale a sorpresa per la discesa libera femminile valevole per i Campionati Italiani Assoluti.
Ad uscirne vincitrice è Verena Stuffer che, dopo aver chiuso al secondo posto la manche di prova della giornata di ieri, rimonta Sofia Goggia e vince il titolo.

Verena Stuffer regina italiana delle nevi a Bardonecchia

Porta bene all’atleta azzurra la divisione in due manche della gara dovuta all’accorciamento della pista. Infatti, con una splendida seconda manche, Verena Stuffer si laurea campionessa italiana di discesa libera.
Contro i pronostici che vedevano Sofia Goggia già praticamente vincente, le piste valsusine di Bardonecchia emettono la loro sentenza: per la seconda volta in carriera, è la Stuffer a portare a casa la coppa.
Terza posizione confermata per la finanziera Jole Galli.

Le cime della Valsusa assegnano il titolo giovani e il titolo aspiranti

Nella categoria giovani – riservata alle atlete nate tra il 1996 e il 2000 – la vittoria è andata ad Elena Dolmen, 6^ al traguardo di Bardonecchia.
L’ultimo titolo da assegnare, nella categoria femminile, era quello della categoria aspiranti, dove trionfatrice assoluta è stata Teresa Runggaldier che ha battuto Carlotta Da Canal e Giulia Albano.