A Sportinia un grande successo il concerto di Roberto Vecchioni In cinquemila hanno applaudito il professore cantautore

Roberto Vecchioni a Sportinia in ValsusaRoberto Vecchioni a Sportinia in Valsusa

SAUZE D’OULX –Ieri si è tenuto quello che può essere definito l’evento clou dell’estate in Valsusa, il grande concerto di ferragosto in località Sportinia, fortemente voluto dal Comune di Sauze d’Oulx con l’Unione dei Comuni Olimpici della Via Lattea, con un’artista d’eccezione nel panorama della musica italiana: Roberto Vecchioni.

In cinquemila a Sportinia

Il professore cantautore, con la sua poesia musicale, ha incantato Sportinia. In cinquemila hanno occupato l’anfiteatro naturale dinanzi a Capanna Kind per assistere ad un concerto che é stato un vero successo; come sempre Vecchioni ha cantato in modo profondo, parlando d’amore e di cose perdute o ritrovate, di occasioni non colte, di affetti vicini e lontani, della sua dimensione preferita che è il sogno, il ricordo, ma con un linguaggio ironico, spesso autobiografico che attinge da miti e trame storiche rese attuali, come parabole.

Roberto Vecchioni ha più volte ribadito di sentirsi a casa tra amici, ed ha emozionato il pubblico facendo riflettere sui grandi temi della vita. Centrale la sua riflessione sui figli che ha fatto scendere più di una lacrima. Quando ha intonato “Luci a San Siro” e “Samarcanda” tutto il pubblico ha cantato insieme all’artista, in un crescendo di vere emozioni . Soddisfatto il sindaco di Sauze d’Oulx Mauro Meneguzzi che ha fatto gli onori di casa con il sindaco di Sauze di Cesana Maurizio Beria in rappresentanza dell’Unione dei Comuni Olimpici Via Lattea: “Per Sauze d’Oulx questa è una giornata particolare. Vedere così tanta gente a Sportinia è un colpo d’occhio incredibile. Roberto Vecchioni poi si è superato e ci ha regalato due ore di poesia pura”.

Sportinia concerto di ferragosto

Sportinia concerto di ferragosto

Roberto Vecchioni Sportinia

Roberto Vecchioni Sportinia