Su per i tornanti con la Cesana–Sestriere A luglio tre giorni di gare motoristiche

cesana-sestriere

CESANA- Dall’8 al 10 luglio è in programma la Cesana–Sestriere “Trofeo Avvocato Giovanni Agnelli”, la celebre corsa in salita per vetture storiche in Val di Susa. Giunta alla sua 35ª edizione, la competizione organizzata dall’Automobile Club di Torino è unica in Italia per storia, bellezza ed importanza. La gara, valida per il Campionato Europeo e il Campionato Italiano di velocità in salita di auto storiche, si snoda tra un percorso unico, selettivo e spettacolare. Un tracciato di 10,400 chilometri sui tornanti delle montagne olimpiche che dai 1300 metri di Cesana Torinese sale ai 2035 del Colle del Sestriere, entrambe mete rinomate per il turismo internazionale sia nella stagione estiva che invernale. La Cesana-Sestriere è un imperdibile appuntamento internazionale per gli appassionati di sport automobilistico: oltre 150 piloti iscritti, tra i quali i più importanti nomi del settore della velocità, si sfideranno impegnati a battere il record della gara, detenuto da Andres Vilarino nel 1990, con un tempo di 4’32″68 ad una media superiore ai 130 chilometri l’ora. Nella passata edizione, sul nuovo tracciato che include ben tre chicane di rallentamento, Stefano Di Fulvio, su Osella PA9/90 ha concluso la gara con lo strepitoso tempo di 4’38″16 alla media di 134,6 chilometri l’ora.