Grande successo a Susa per la giornata dedicata alla rianimazione cardiopolmonare Le foto della manifestazione promossa dall'Asl To 3 con il comitato della Croce rossa di Susa

Susa giornata VivaSusa giornata Viva

SUSA – Il comitato di Susa della Croce Rossa Italiana con il coordinamento dell’ ASL TO3 e in collaborazione con numerose altre associazioni del territorio, ha organizzato una bella giornata a Susa per diffondere la cultura del primo soccorso e il progetto #MyProtection volto a installare i Defibrillatori Automatici Esterni in Valsusa formando la popolazione al loro utilizzo.

Nella giornata di venerdì 20 Ottobre dedicata agli alunni delle scuole del territorio, particolare attenzione è stata rivolta alla corretta chiamata al Numero Unico di Emergenza 112 e alle principali manovre di primo soccorso che in caso di emergenza possono fare la differenza.

Nelle settimane precedenti l’evento CRI Susa si era inoltre occupata di formare 35 giovani del Liceo Norberto Rosa di Susa e dell’I.I.S. E. Ferrari di Susa che possiedono ora la certificazione di “esecutore BLSD” per l’utilizzo del Defibrillatore Automatico Esterno.