Susa, passaggio di consegne della Compagnia Carabinieri tra Pieroni e Cozzolino Sandro Plano: "Un ringraziamento al comandante che parte e un augurio a quello adesso in attività"

Flavio Pieroni e Davide CozzolinoFlavio Pieroni e Davide Cozzolino

SUSA – Con una cerimonia informale, alla presenza di sottufficiali e carabinieri in rappresentanza di tutta la Valle, oggi presso la caserma di Susa c’è stato il passaggio di consegne tra il capitano Flavio Pieroni e il tenente Davide Cozzolino.

Il capitano Flavio Pieroni ha voluto ricordare questi cinque anni d’attività, molto intensi come suo primo comando territoriale. “Sono stati anni molto belli in un territorio che mai avrei pensato di conoscere e apprezzare così nel profondo. Devo ringraziare i miei uomini che anche nelle situazioni più difficili mi hanno sempre supportato. Lascio la Compagnia ad un ufficiale valido che saprà sicuramente proseguire il lavoro che l’Arma è chiamata a svolgere in questo territorio”

LEGGI ANCHE: http://www.lagenda.news/flavio-pieroni-valsusa-carabinieri-lascia-compagnia-susa/

Il presidente dell’Unione dei Comuni Valsusa e primo cittadino di Susa ha portato il saluto da parte delle amministrazioni. Il sindaco Sandro Plano: “Ringrazio il Capitano Pieroni per la sua attività a Susa e in valle. Ritengo che il territorio per le note vicende legate alla ferrovia sia in vari ambiti un laboratorio. Lo è sicuramente anche per le Forze dell’Ordine e per gli uomini dell’esercito qui impegnati. Un arrivederci al capitano che ci lascia per andare al sud e un benvenuto al tenente”.

Il tenente Davide Cozzolino, che arriva dalla Compagnia di Rivoli, prima delle fotografie di rito ha voluto salutare i presenti. “Comincio questa esperienza con la consapevolezza di avere professionisti come collaboratori che mi sapranno aiutare. Ringrazio il Capitano che in questi mesi ho affiancato e gli auguro un’ottima esperienza di comando a Lecce“.