Susa: il nonno nel coro il nipote Matteo allo Zecchino d’oro Matteo canta in coppia con Marianna "La ballata dei calzini spaiati"

matteo-pirello

SUSA – Chissà che orgoglioso il nonno Giancarlo Pirrello, baritono del Coro Alpi Cozie nel vedere il nipotino Matteo cointerprete della canzone “La ballata dei calzini spaiati” in coppia con una bella bambina di Bassano del Grappa, Marianna, allo Zecchino d’oro di quest’anno.

La canzone racconta di un viaggio, quello che ogni giorno milioni di calzini fanno, partendo dal cesto dei panni, per arrivare ai cassetti dell’armadio. Tra vortici di schiuma e centrifughe i calzini cercano di ritrovare i propri gemelli, prima di finire da soli in un cassetto, ricordando il valore dell’amicizia e della bellezza di ritrovare sempre i compagni ed è una delle favorite.

Forse proprio nonno Giancarlo ha trasmesso al piccolo Matteo la passione per il canto; il bimbo di dieci anni vive a Paullo ed è arrivato alle finali dell’importante competizione canora che giunta alla sua sessantesima edizione appartiene un pò a tutti noi, grandi e piccini.

IL VIDEO: https://www.youtube.com/watch?feature=share&v=EYIfEe_A7l8&app=desktop