che dovettero fuggire da Torino e dai loro possedimenti