Ottavio Zedda e Alberto Turinetti di Priero.