Torna la festa: “Tre dì a Turdurì”, da venerdì 29 aprile a domenica 1° maggio Nella frazione di Susa il Borgo coinvolgerà la cittadinanza

(foto Paolo Borea)(foto Paolo Borea)

SUSA – Da venerdì 29 aprile a domenica 1 maggio ecco a Traduerivi, dopo una breve pausa invernale e l’emozionante serata benefica a supporto della Cooperativa Biosfera, la prima festa del 2016. Anche quest’anno, con il patrocinio della Città di Susa, nonpoteva mancare la consueta festa patronale della frazione. Unite l’allegria alla danza, aggiungete una dose di ottima musica miscelando bene con un pizzico di buon umore, divertimento e genuinità solo così otterrete una ricetta unica al mondo: i 3 dì a Turdurì. L’ingrediente segreto? Tanto impegno e amore per la nostra grande famiglia. Venerdì 29 aprile dalle 21.00 si inizierà subito a ballare con salsa, paso doble e cha-cha-cha: balli latino-americani dal ritmo accattivante che vi costringeranno ad alzarvi dalla sedia per lasciarvi travolgere dal ritmo e dalla passione. Con la scuola di danza “El Diablo Latino” tutti potranno imparare a muovere i primi passi, chi invece è già esperto non potrà assolutamente esimersi dallo scatenarsi in pista. Inoltre durante la serata i Campioni interregionali e i Secondi classificati nei Campionati Italiani del 2015 ci mostreranno la loro bravura esibendosi insieme a tanti altri ballerini professionisti di varie categorie. E come sempre per chi si ferma a cena con noi, dalle ore 19.00, apertura dello stand gastronomico. Preparatevi a scatenarvi sulla pista anche sabato 30 aprile con la disco music dei “Maniacs disco 360°”. Alle 19,30 apertura dello stand gastronomico e a partire dalle 21.30 inizierà il concerto di questo gruppo ormai di casa a Traduerivi: i “Maniacs” ritornano per il terzo anno consecutivo a farci rivivere le emozioni e i ricordi del passato, per trascorrere un fantastico Saturday night insieme a noi. Concludiamo i “Tre dì a Turdurì” con una giornata ricca di appuntamenti domenica 1° maggio: ore 10,30 processione accompagnata dal gruppo musicale Città di Susa Giuseppe Plano, benedizione dei trattori e Santa Messa seguiti dal rinfresco offerto dai priori. Per il terzo anno, grazie al gemellaggio instaurato nel 2014, a partire dalle ore 9,00 il gruppo musicale tornerà a far visita agli abitanti della frazione, percorrendo le vie del paese per diffondere allegre melodie e distribuire il sonetto a tutte le famiglie. Dalle ore 15,00 si potranno vincere tanti bei premi al banco di beneficenza oppure ognuno potrà sfidare la propria abilità con il peso del cesto. All’interno della scuola sarà allestita una mostra fotografica che ritrae i vecchi abitanti e priori di Traduerivi a cura di Adolfo Travagin e Marisa Favro, mentre nel piazzale esterno ci saranno mostre di oggettistica, artigianato, bigiotteria e tanto altro.

Inoltre durante tutta la giornata sarà possibile ammirare il plastico ferroviario realizzato da Claudio Bellotti in frazione Traduerivi 53/2, fedele riproduzione dell’itinerario ferroviario da Bussoleno a Chiomonte del 1907. Anche quest’anno non mancherà il festival country: i ballerini della “Cowboy’s Country School” allieteranno il nostro pomeriggio con le danze country, coinvolgendo il pubblico nell’esibizione. L’Associazione Culturale l’Aura, in collaborazione con il Nido in Famiglia di Giaglione, proporrà un laboratorio creativo per i più piccoli, permettendogli di sperimentare l’arte del riciclo con materiale protetto e innocuo adatto all’età; i bimbi potranno anche disegnare e liberare la loro fantasia con la pasta di sale. Ovviamente non mancheranno palloncini e truccabimbi. Presentazione del “Baby Riding Club” a cura di Moreno Moto: verrà posta all’attenzione dei piccoli centauri l’educazione stradale e posturale alla guida delle minimoto e quad. Sarà organizzato un percorso atto a far provare direttamente la guida dei veicoli sotto la supervisione del personale specializzato.

Ma la novità di quest’anno è il primo raduno di moto Gold Wing in collaborazione con il “Gold Wing Club Italia”: ritrovo per i motociclisti alle ore 14.00 e a seguire partenza per un tour di Susa a cura del “Moto Club Susa”. Rientro previsto per le 18.00 con esposizione delle moto e concorso “Vota la moto che ti piace di più”. Dalle 19,30 consueta apertura dello stand  astronomico. A conclusione di questa intensa giornata, a partire dalle ore 21.00, tutti in pista per la tradizionale serata danzante con “La Band di Mimmo Mirabelli”. Ricordiamo inoltre che a metà serata verrà consegnato alla “Cooperativa Biosfera” il ricavato raccolto durante la serata benefica dello scorso 17 aprile. Anche quest’anno niente paura per freddo e pioggia, si potrà ballare e mangiare al riparo grazie alle strutture di copertura della pista da ballo e dell’intero piazzale, anche riscaldate. Sono già in vendita i biglietti della lotteria; qui di seguito i primi cinque premi: 1-TV LG fullHD 43”, 2- tablet android 7”, 3- smartbox “Un dolce risveglio” per due persone, 4- cena per due persone offerta dal ristorante La Marchesa, 5- quadro offerto da Arte e… di Chiara Pelissero, e ancora molti altri. Alle 22,00 ci sarà l’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria e la premiazione della moto Gold Wing più votata.

Dicono dal Borgo: “Ringraziamo tutti coloro che con impegno hanno collaborato con il Borgo per la realizzazione di questo evento. Siete pronti a divertirvi in nostra compagnia? Ce n’è per tutti i gusti e l’ingresso è gratuito perciò vi aspettiamo numerosi, non mancante!!!”