Trana: per la Giornata contro la violenza sulle donne il Giardino Rea propone letture a tema Appuntamento sabato 25 novembre 2017 con gli autori Piero Iulita e Sergio Vigna

giardino-rea-trana-autunno

TRANA -Tinto di caldi colori autunnali, il Giardino Botanico Rea – via Giaveno n. 40 a San Bernardino di Trana  – aprirà le sue porte in data sabato 25 novembre 2017 per un appuntamento multiplo con le “Letture in Giardino d’autunno” che si svolgeranno in quest’occasione nel contesto della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne.

Letture contro la violenza sulle donne

“Il 25 novembre è stato scelto nel 1999 come Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne dall’Assemblea Generale della Nazioni Unite, che ha ufficializzato una data che fu scelta da un gruppo di donne attiviste, riunitesi nell’Incontro Femminista Latinoamericano e dei Caraibi, tenutosi a Bogotà nel 1981. Questa data fu scelta in ricordo del brutale assassinio nel 1960 delle tre sorelle Mirabal, considerate esempio di donne rivoluzionarie per l’impegno con cui tentarono di contrastare il regime di Rafael Leónidas Trujillo (1930-1961), il dittatore che tenne la Repubblica Dominicana nell’arretratezza e nel caos per oltre 30 anni.”

Alle ore 15:00, presso la sala conferenze del Giardino Rea, gli autori Piero Iulita e Sergio Vigna proporranno infatti la lettura di alcuni racconti, anche inerenti il tema della violenza sulle donne. Tra un autore e l’altro, i partecipanti saranno guidati alla scoperta di un angolo del Giardino Botanico Rea ed al temine verrà offerto un aperitivo.

Le Letture nascono da una idea e dalla collaborazione tra le Associazioni “Autori della Valsangone”, “Bucaneve”, “Amici del Giardino Botanico Rea” e la Biblioteca Comunale di Trana.

L’ingresso, comprensivo di letture, visita al giardino e aperitivo, avrà un costo di 5,00€  (ridotto a 3,00 € per i bambini di età inferiore a 14 anni). Non occorre prenotazione.