Tre ragazzi attaccano il controllore: paura e ritardo sul treno Il convoglio fermato a Bussoleno per consentire l'intervento della Polfer

Stazione ferroviaria di BussolenoStazione ferroviaria di Bussoleno

BUSSOLENO – Il treno che ha lasciato Torino Porta Nuova alle ore 16,45 diretto verso Susa ha subito un ritardo di 10 minuti, causato da un gruppo di tre ragazzi sprovvisti di biglietto, che hanno attaccato brutalmente a parole il controllore.

E’ intervenuta subito la Polizia Ferroviaria di Bussoleno, in seguito all’allarme che è stato lanciato da un passeggero spaventato. Il treno è stato fermato in stazione a Bussoleno dagli agenti.

I tre giovani, dopo uno scontro verbale avvenuto anche con i poliziotti, che hanno provveduto ad identificarli, hanno deciso di pagare il biglietto con un supplemento di 5 euro, senza incorrere al momento  in ulteriori sanzioni.

Controlli della Polizia Ferroviaria sulla linea SFM3 Torino-Susa-Bardonecchia

Controlli della Polizia Ferroviaria sulla linea SFM3 Torino-Susa-Bardonecchia