Trenta candeline, una birra, ed è festa alla “Tampa” di Condove

Lele e Paoletta della TampaLele e Paoletta della Tampa

CONDOVE – La “Tampa”, il “Nazionale” o il “Covo” tanti nomi per indicare uno dei locali più conosciuti  e apprezzati della valle. Il ristorante e birreria è (per chi dei pochi che lo ignora) nel centro storico di Condove sull’angolo di Piazza San Pietro dove si trova la vecchia parrocchia. Arredamento in legno, il bancone con i ganci per i bicchieri, tavoli solidi panche e sgabelli. Così è la Tampa da sempre. Primi piatti, patatine, carni e una gamma di birre di prima qualità. Un clima amicale, due stanze per amici e un segno che per anni ha distinto il locale: la vasca dei piranha. Per altro nella parete che farebbe la sua porca figura all’Acquario di Genova, i pesci carnivori non ci sono più, alcuni dicono che si sono mangiati l’un l’altro, al posto tre pescetti quasi trasparenti. Tutti questi sono gli ingredienti che vengono “conditi” tutte le sere da tre fantastici super osti. Parlo di Gabriele in arte “Lele”, Paola e Andrea, la famiglia Zunino. Ieri una torta ha dato il via alla festa dei trent’anni di attività in cui centinaia di clienti hanno bevuto ettolitri di birra!!! Una serata con ai tavoli almeno tre generazioni, i padri, i figli e i nipoti tutti insieme per una sera alla Tampa.