Ultime iniziative di Settembre almesino! Da non perdere gli ultimi incontri di questa edizione

almese-villa-romana-2

ALMESE – Si chiude con un ricco programma di eventi l’edizione 2016 del Settembre Almesino. Per questo ultimo fine settimane tante le iniziative che animeranno il centro cittadino!

Il Ricetto ospiterà da sabato 24 settembre a domenica 9 ottobre la mostra di prestigiose collezioni di Santini, un’occasione per riscoprire al religiosità attraverso le immagini sacre.

La Villa Romana, sabato 24 settembre dalle ore 18.30 alle 22, in occasione della Giornata Europea del Patrimonio Archeologico organizza uno spettacolo rievocativo con danze, musica e rappresentazione gladiatoria. L’iniziativa, a cura dell’Associazione Okelum, comprende anche degustazione di vini e prodotti locali. Nella stessa giornata, alla Biblioteca, si svolgerà la Festa dei Lettori, un’iniziativa organizzata dal Comune in collaborazione con i volontari dell’Unitre. Dalle ore 10.00 in Biblioteca si svolgerà l’incontro “Che cos’è il libro”, a cura della classe V della scuola primaria di Almese e a seguire si terrà la premiazione dei Lettori più assidui. Alle ore 16.00 in piazza Martiri sarà presentato “Storie e danze popolari dai 3 ai 90 anni”, a cura di Gianni, Sofia e Francesca, mentre alle ore 17.00 si potrà assistere allo spettacolo “Segni volanti e parole galleggianti” di Kantiere teatrale, un omaggio a Stefano Benni. Presente sempre in piazza Martiri anche il Mercatino del Libro, a cura delle librerie Dolce Stil Novo e La Tana di Chiaralice e, alle ore 15.00, il “Salotto Letterario incontro con l’autore” che vedrà tra gli ospiti Fabio Costo, Giuliano Fantini, Enrico Pol Matteo Poletti. Alle ore 15.00 i bambini potranno partecipare al Laboratorio didattico a cura di Talita Kum Onlus. Durante l’intera giornata la Biblioteca Civica resterà aperta con orario 10.00-12.00 e 16.00-18.00 garantendo il servizio di prestito, di abbonamento ai laboratori per bambini e ragazzi e la bancarella dei libri usati.

Domenica 25 settembre, invece, si potrà partecipare alla Festa delle Associazioni dalle ore 10.00 alle 16.00 in piazza Martiri. Sempre il 25 verrà celebrata la “Giornata dell’Archeologia – VII Giornata del patrimonio archeologico della Valle di Susa”, dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30 presso la Villa Romana, a cura dell’Associazione Ar.c.A. Alle ore 21.oo, in Piazza Martiri, si potrà assistere allo spettacolo “Come intorno ad un punto” che narra di storie di viaggi e di memoria, a cura di Laboratorio Teatrale di Giorgio Quarello.

La manifestazione si concluderà giovedì 29 settembre con una serata di danza, arti circensi e canto  alle ore 21.00 presso il Teatro Magnetto, a cura di ASD La Fenice.