Un 86enne di Villar Focchiardo fermato dalla Stradale contromano in autostrada Giunto al casello di Avigliana ha fatto inversione. Fermato poi a Borgone dagli agenti

polizia stradale

VILLAR FOCCHIARDO – Addio patente ad un anziano automobilista “du Vilé” bloccato dalla stradale dopo aver percorso contromano il tratto Avigliana-Borgone dell’autostrada del Frejus.

Tutto è bene ciò che finisce bene, ma quanto accaduto poteva causare una tragedia.

Intorno alle 18.00 di martedì l’arzillo automobilista, F.B. classe 1931, residente a Villar Focchiardo, alla guida della sua Lancia Ypsilon, una volta arrivato alla barriera del casello di Avigliana, in direzione Torino, prima di imboccare le piste di esazione del pedaggio invertiva il senso di marcia.

Con la sua utilitaria, tenendo riforosamente la destra, quindi in piena corsia di sorpasso, rientrava verso la Valle, contromano, sino  al kilometro 23 della A32 nel territorio di Borgone dove veniva fermato da una pattuglia della Polizia Stradale di Susa.

L’autovettura che procedeva in contromano è stata segnalata da molti automobilisti al 112 e 113 e per fortuna non si è verificato un frontale.

All’uomo è stata ritirata la patente per la revoca del permesso di guida ed il mezzo è stato affidato ad altro conducente.

Ai poliziotti intervenuti, che con il loro servizio in corsa, gli hanno probabilmente salvato la vita, il futuro ex automobilista, ha dichiarato di non essersi reso conto della manovra che stava effettuando né del pericolo mortale corso da lui e dagli utenti in transito sulla tratta dell’autostrada del Frejus.