Un bilancio positivo per il 2015 del Lions Club Giaveno Valsangone

Flavio Polledro (al centro) tiene il suo discorso d'ingresso nel Lions Club Giaveno ValsangoneFlavio Polledro (al centro) tiene il suo discorso d'ingresso nel Lions Club Giaveno Valsangone

AVIGLIANA – Sul finire dello scorso anno, nella seducente atmosfera natalizia del ristorante Hermitage, che si specchia sul Lago Grande di Avigliana, si sono dati appuntamento il Lions Club Giaveno Valsangone e il Lions Club Susa Rocciamelone per la consueta festa di scambio degli auguri. Si è trattato di un’ottima occasione per salutare degnamente l’ingresso nel club di quattro nuovi soci: la prof.ssa Concetta Leto, il cav. Flavio Polledro, il dott. Emilio Agnes e il dott. Giancarlo Mancini. Ospite d’onore è stata la vicepresidente del Consiglio Regionale, Daniela Ruffino che, salutando i presenti e i nuovi soci, ha sottolineato il suo personale impegno a sostegno delle  iniziative umanitarie promosse sia in ambito locale sia distrettuale, grazie alla realizzazione di nuove sinergie con il governatore del distretto 108 IA1, Roberto Porrini. Il club si è sempre distinto per i Services che hanno portato benefici al territorio e a chi viveva un momento di difficoltà. Collaboro con il LIONS da anni e sono felice di questo risultato che premia la costanza, il lavoro dei soci e del Presidente Rainero Cavallero” ha affermato la RuffinoFra gli ospiti della serata c’erano anche alcuni rappresentanti del Lions Club gemellato di Briançon, il presidente di Zona, Carolina Pettiti, Damiano Peretti del Lions Club di Biella – Host, i giovani del Leo Club Susa Rocciamelone e l’avvocato  Stefano Tizzani. Durante la serata, il presidente Rainero Cavallero ha ricordato che “Il Lions Club International è l’organizzazione di club di assistenza più grande del mondo. I nostri 46mila club, con oltre 1,36 milioni di soci, ci rendono l’organizzazione più grande del mondo. Siamo anche tra le organizzazioni più efficienti; i nostri soci sono pronti a fare tutto ciò che è necessario per le proprie comunità locali. Ovunque lavoriamo, troviamo nuovi amici. Bambini che hanno bisogno di occhiali, anziani che hanno fame e persone che forse non incontreremo mai”. Per suggellare ulteriormente questi ideali, nel giugno scorso, il Lions Club Giaveno Valsangone e il Lions di Briançon, dopo lunghi anni di amicizia reciproca, di azioni in comune e di serate conviviali, si sono gemellati  in presenza di Claude Cappez, Governatore 2014-2015 del distretto 103 sud-est e del suo omologo italiano del distretto 108 IA1. Presto, anche a livello locale, saranno presentate iniziative a scopo benefico per sensibilizzare e coinvolgere la popolazione. Per ulteriori approfondimenti si può visitare il sito internet: www.lions.it

L'intervento di Daniela Ruffino, vicepresidente del Consiglio Regionale

L’intervento di Daniela Ruffino, vicepresidente del Consiglio Regionale