Un messaggino ti ricorda di prendere la medicina "Seguilaterapia" , un servizio gratis nelle farmacie

Fotolia_65723968_Subscription_Monthly_M

Dimenticate di prendere la medicina? Non sapete qual’è il numero gusto di pastiglie di un farmaco? Avete bisogno di un consiglio su un medicinale? Oggi c’è un aiuto che molti non conoscono che può essere molto utile. Federfarma Piemonte, Associazione sindacale che racchiude le farmacie associate, di cui molte nel territorio provinciale, ha annunciare il progetto “Seguilaterapia” realizzato con il supporto incondizionato di Mylan ed ha il patrocinio di Federfarma. Seguire la terapia significa osservare le indicazioni del medico e del farmacista, a partire da uno stile di vita equilibrato fino alla corretta assunzione dei farmaci prescritti rispettando tempi, dosaggi e modalità raccomandate, così almeno dovrebbe essere. Spesso, però, è necessario gestire l’assunzione di più medicinali al giorno, con il rischio di dimenticanze ed errori, soprattutto nel caso di pazienti anziani affetti da patologie croniche.

Il dottor Marco Canavoso, farmacia a Susa, segretario di Federmarma spiega come funziona.

Seguilaterapia è lo strumento che permette al farmacista, grazie alla collaborazione con il medico, di guidare il paziente al meglio durante la terapia, minimizzando dimenticanze ed errori.

Ha un costo?

Aderire è semplice e gratuito: basta lasciare i propri dati nella farmacia di fiducia insieme al piano di cura del medico e un numero di telefono.

Il paziente come sarà avvisato?

Sarà il paziente a scegliere come essere avvisato con semplice SMS, un messaggio vocale sul telefono di casa oppure tramite APP dedicata.

Dove si possono trovare informazioni e le farmacie che aderiscono al’iniziativa?

 

 

Partecipare è semplice, gratis e importante per la salute.  www.seguilaterapia.it è il sito per per saperne di più.

SeguiLaTerapia copia