Un sovraccarico della corrente manda in tilt la frazione Pomeri di Giaveno

luce

GIAVENO – Un’anomalia, probabilmente causata da un guasto o da un errore di manutezione sulla rete, ha portato la corrente elettrica nella piccola frazione di Pomeri, sopra Giaveno, anzichè a 220 volt a 380. Nella frazione, a circa tre chilometri dal centro di Giaveno si sono così verificati problemi agli impianti; in alcune case sono rimaste danneggiate le lampadine in altre il sovraccarico ha provocato il danneggiamento delle apparecchiature elettriche come televisori, elettrodomestici e le centraline delle caldaie. L’Enel ha preso in carico il problema ed interverrà nella frazione.