Una domenica a Mocchie alla scoperta degli “Antichi mestieri” Domenica 29 maggio ci sarà la navetta gratuita da Conodve

antichi mestieri

CONDOVE – Tempo incerto per la ”Fiera degli antichi mestieri” organizzata dall’Associazione “Mocchie e dintorni” che si svolgerà domenica 29 maggio. La frazione di Mocchie sarà il luogo in cui ci saranno dimostrazioni per tutta la giornata con esperti nei lavori artigianali e manuali. In particolare al mattino si potranno ammirare la ferratura del cavallo e la panificazione nel forno a legna. Nel pomeriggio ci sarà la tosatura della pecora, la mungitura e la preparazione del formaggio. La novità di quest’anno e il “Coltellaio” che crea coltelli d’arte. L’artigiano con corna d’animali realizza i manici, con la forgia batte le lame e poi compone i coltelli. Ci saranno poi l’arrotino che con abilità saprà far tornare nuove le lame e tanti altri mestieri d’antan. A Mocchie si potrà gustare il pranzo con arrosticini e patate fritte o recarsi nei ristoranti vicini. Inoltre sarà allestito un parco giochi per i piccoli e per tutto il giorno ci sarà la musica dal vivo. Una festa nel solco della tradizione montana, un’occasione per passare una domenica in un luogo meraviglioso sulle montagne valsusine scoprendo, anzi, riscoprendo antichi lavori.
Ricordiamo che si potrà arrivare in frazione in auto o con la navetta gratuita che partirà dalla piazza di Condove dalle ore 9 alle 19.