Una settimana di eventi al Sestriere

sestriere

SESTRIERE. Una settimana ricca di eventi.

MONDIALI SCI GIORNALISTI – Il 63° Meeting Ski Club International des Journalistes, Trofeo Mondiale dei Giornalisti, in programma a Sestriere e Pragelato dal 13 al 20 marzo 2016 vedrà al via 200 giornalisti in rappresentanza di oltre 30 paesi che si sfideranno in una gara di Slalom Gigante sulla Pista Olimpica del Colle (mercoledì 16 marzo) e in una gara di Sci Nordico, con tecnica classica,al Centro Fondo di Pragelato (venerdì 18 marzo). A contorno della manifestazione alcuni importanti incontri aperti al pubblico.

Mercoledì  16 marzo ore 17.00. INCONTRO “MEMORIA OLIMPICA. TORINO 2006, OPPORTUNITÀ E SVILUPPO”. Presso la sala conferenze dell’ufficio del Turismo Sestriere si terrà l’incontro “Memoria Olimpica. Torino 2006, Opportunità e Sviluppo”. Introduce Valter Marin, Sindaco di Sestriere, Presidente Fondazione 20 marzo 2006. Interverranno: Guido Bolatto,  segretario generale della Camera di Commercio di Torino, Tiziana Nasi, Consigliere Comitato Italiano Paralimpico, Presidente della Federazione Italiana Sport Invernali Paralimpici, Stefania Belmondo una delle atlete più titolate della storia dello sci nordico plurimedagliata olimpica e mondiale (dieci medaglie olimpiche in cinque differenti edizioni dei giochi olimpici (1988, 1992, 1994, 1998 and 2002 nonché 4 medaglie d’oro ai Campionati Mondiali). Giorgetto Giugiaro, Presidente del Comitato Promotore dei Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006. Giugiaro ha realizzato il logo della candidatura che per 2 anni è stato diffuso in ogni parte del mondo contribuendo a dare visibilità alla città di Torino e alle montagne “olimpiche”. Moderatori: Mario Sensini(Corriere della Sera) e Federica Bianchi (L’Espresso). Evento a cura del 63° Meeting Ski Club International des Journalistes.

Giovedì 17 marzo ore 15.00. DIMOSTRAZIONE  DEL DEMO TEAM ITALIA REDUCE DA INTERSKI USHUAIA. Alle ore 15.00: dimostrazione Demo team Italia reduce da Interski Ushuaia, organizzata dal Collegio Regionale Maestri di Sci, FISI e AMSI. Scenderanno in pista, Giacomo Bisconti, Simone Edalyn, Marco Marchisio, Carlo Traini,  Michele Brivio, Fabio De Crignis, Simone Sibille, Enrico Barotti.  A seguire dimostrazione Sci Disabili.

Venerdì 18 marzo alle ore 9.00. DECENNALE OLIMPICO: GIORNATA SULLE PISTE VIALATTEA DEDICATA AI VOLONTARI DI TORINO 2006 –  Giornata dei Volontari delle Olimpiadi e delle Paralimpiadi di Torino 2006 con skipass Giornaliero offerto da Vialattea ai Volontari dei Giochi (info: www.vialattea.it). Gianfranco Martin aspetta i Volontari per sciare insieme dalle ore 9.00 alle 12.00: ritrovo partenza seggiovia Cit Roc. Ore 14.30 CONCERTO DEI “DIRTY LICKS”. Nel piazzale Maestri, dietro la Biblioteca Comunale, è in programma il concerto con i “Dirty Licks”, ‘Rolling Stones Tribute Band’. Ore 19.30 SPETTACOLO PIROTECNICO A CHIUSURA DEL DECENNALE OLIMPICO.

Sabato 19 marzo alle ore 17.00. TAVOLA ROTONDA “LA CRISI DEI RIFUGIATI, LA GRANDE EMERGENZA”. Presso la sala conferenze dell’ufficio del Turismo Sestriere Tavola Rotonda sul tema “La Crisi Dei Rifugiati, la Grande Emergenza” con la partecipazione di Anne Laure Cahen, Bambasi Prod. Télévision (Francia), Barbara Strbac, Nova TV (Croazia), Barçin Ynanç, Hurriyet Daily (Turchia), Eszter Herskovits, 168 ora (Ungheria), Federica Bianchi, L’Espresso (Italia), Jacopo Orsini, Il Messaggero (Italia), Interverrà Ricardo Gutiérrez, Segretario generale della Efj, la Federazione Europea dei Giornalisti. Alle ore  17.30. ASPETTANDO LA XXI GIORNATA DELLA MEMORIA IN RICORDO DELLE VITTIME INNOCENTI DELLE MAFIE. PRESENTAZIONE LIBRO: NIENT’ALTRO CHE LA VERITA’. E’ in programma una tappa di avvicinamento alla “XXI Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie” promossa dall’Associazione Libera. Alle ore 17.30 a Casa Olimpia, la ex casa cantoniera al Colle del Sestriere si terrà la presentazione del libro “Nient’altro che la verità” di Gian Carlo Caselli. Assieme all’autore sarà presente Maria Josè Fava, referente di Libera in Piemonte, che analizzeranno l’argomento inerente al radicamento delle mafie in Piemonte. Ore 19.15 FIACCOLATA DELLA MEMORIA SULLE PISTE DA SCI. Di fronte al parterre di arrivo delle piste da sci di Sestriere, si terrà la Fiaccolata della Memoria, con le Scuole di Sci e Sci Club di Sestriere, in ricordo di tutte le vittime innocenti delle mafie. Il ritrovo e la lettura dei nomi delle vittime innocenti delle mafie sarà alle ore 19.15. La fiaccolata inizierà alle 19.30. Si tratta della tappa di avvicinamento alla “XXI Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie” in programma il 21 marzo 2016 a Messina alle ore 9.00 e in contemporanea in tanti luoghi in tutta Italia (a Torino in Piazza Vittorio Veneto).