Gran festa dell’Union Valle di Susa, presente l’assessore regionale Ferraris

Union Valle di SusaUnion Valle di Susa

BRUZOLO – Grande festa oggi pomeriggio a Bruzolo, per la fine delle attività della scuola calcio della Union Valle di Susa. Una realtà che, grazie ad un progetto sull’inclusione sociale, è risultata tra gli ammessi nell’ultimo bando pubblicato dalla Regione Piemonte.

L’assessore allo sport regionale Giovanni Maria Ferraris

Questo progetto esprime al meglio la sintesi delle politiche regionali che mettono al centro la persona nella pratica sportiva – ha detto nell’occasine l’assessore regionale allo Sport Giovanni Maria Ferraris- a partire dai bambini, e che non dimenticano l’importanza della formazione rivolta anche ai genitori e agli allenatori, evidenziando il grande valore educativo che lo sport, in particolare il calcio, può avere per la crescita dei nostri ragazzi. Citando proprio gli organizzatori: lo sport diventa uno specchio di vita. Un plauso particolare a Paolo Anselmo, al presidente e a tutto lo staff della Union Valle di Susa e ai Comuni, che hanno creduto negli anni a questo metodo di lavoro che punta a non escludere nessuno sottolineando che è più importante dare il meglio di sé prima che ottenere un risultato“.