I sindaci dell’alta Valsusa e Val Chisone da Papa Francesco (LE FOTO) I primi cittadini a rappresentare i borghi alpini

foto Andrea Ferrettifoto Andrea Ferretti

ROMA – I sindaci del pinerolese, della Valsusa e della Val Chisone, accompagnati dal vescovo monsignor Debernardi, sono arrivati a Roma ieri sera e in mattinata si sono recati in Piazza San Pietro per incontrare Papa Francesco nella consueta udienza publica del mercoledì, dove il Pontefice ha ringraziato per la visita la delegazione dei sindaci.

Una Roma blindatissima, per l’arrivo del presidente americano Trump che, dopo aver incontrato il Papa, ora è atteso dal presidente Mattarella e dal primo ministro Gentiloni. Sono quarantaquattro i primi cittadini, o loro delegati, che hanno aderito all’iniziativa. Dopo l’udienza, per loro è in programma anche il pranzo in Santa Marta, con lo stesso menù sobrio di Papa Francesco, e in seguito la visita ai giardini, ai Musei Vaticani e agli affreschi della Cappella Sistina.

Questo slideshow richiede JavaScript.