Atti di vandalismo al parco giochi di Sant’Antonino Il sindaco Preacco commenta la brutta vicenda

Il gioco rotto a Sant'AntoninoIl gioco rotto a Sant'Antonino

S.ANTONINO – Altro atto di teppismo in paese. A far le spese dell’ultima impresa degli incivili è un gioco nel parco pubblico. Manca educazione? Mancano i controlli? Rimane l’amara constatazione e sapere che da oggi al parco dei bimbi un altro gioco sarà inutilizzabile, per altro un divertimento sistemato da poco e molto costoso.

Il sindaco Susanna Preacco deve commentare sconfortata: “Ennesimo atto di vandalismo in un nostro giardino pubblico, molto frequentato anche dai bambini, ovviamente. È stato rotto un altro gioco che, tra l’altro, costa parecchio. Ma la domanda è: adesso, chi ha rotto quel gioco togliendo ai bambini la possibilità di utilizzarlo, è contento? Ha raggiunto il suo scopo? Ora ne cercherà un altro da rompere da un’altra parte?”.