Il vento in Valsusa ieri ha raggiunto i 115 km orari Il rischio valanghe rimane marcato

sestriere-vento

SUSA – Il vento forte che ha provocato disagi e danni in tutta la valle secondo i dati Arpa ha raggiunto i 115 kmh in Valle di Susa, 118 km all’ora a Giaglione  e 95 a Susa.

Oggi la scuola di Vaie è chiusa per verifiche di sicurezza sul tetto, è riaperto il centro commerciale Le Rondini di Chianocco chiuso ieri a causa del distacco di pezzi di copertura dopo che una dipendente del supermercato “Carrefour” aveva riportato  ferite fortunatamente lievi e i Vigili del fuoco stanno controllando i tetti di molte abitazioni private ed edifici pubblici e rimuovendo alberi sradicati in tutta la valle.

Le raffiche forti hanno determinato la chiusura nel comprensorio sciistico della ViaLattea dei collegamenti Sestriere-Sauze d’Oulx, Sestriere-Sansicario e Sauze d’Oulx-Sansicario, che rimangono chiusi anche oggi.

Il rischio di valanghe rimane “marcato”, di grado 3 su 5.

Oggi Arpa prevede ancora locali condizioni di foehn nelle vallate alpine nordoccidentali in generale attenuazione dalla serata.