Volley, serie A2F: Collegno perde la prima in casa contro Perugia Al PalaCollegno, per l'esordio casalingo nella categoria, c’erano oltre 700 persone a sostenere le ragazze di Marchiaro

Vokshi in azione, foto Collegno VolleyVokshi in azione, foto Collegno Volley

COLLEGNO- Sconfitta tra le mura amiche del PalaCollegno per il Barricalla Cus Collegno Volley che è stato battuto 3-1 dal Bartoccini Gioiellerie Perugia nella Samsung Galaxy Volley Cup di serie A2 femminile. E’ stato un match emozionante che ha visto le due formazioni giocare a viso aperto su ogni pallone davanti ad oltre 700 spettatori. Guidato sapientemente dalla panchina da coach Marchiaro, il Barricalla ha incontrato una formazione esperta in tutti i fondamentali.

Marchiaro: “Una grande tifoseria”

Spiega l’allenatore delle cussine al termine del match: “Da questa partita ho avuto numerosi spunti su cui si può lavorare: sicuramente la velocità del servizio, l’incisività dell’attacco e cercare di ridurre al minimo il numero di errori– precisando- hanno esordito numerose giovani, dovremo continuare a lavorare. Abbiamo avuto un grande tifo e per noi è un fattore molto importante”.

Tabellino

Barricalla CUS Collegno Volley – Bartoccini Gioiellerie Perugia 1-3 (25-16; 23-25; 16-25; 22-25).

Collegno: Vokshi 6, Poser 1, Fiorio 9, Gobbo 7 (K), Lanzini (L), Schlegel 13, Courroux, Colamartino (L2), Agostinetto 6, Fragonas, Morolli 5, Pastorello 7, Brussino 1, Migliorin.

All.: Michele Marchiaro. Vice All.: Fulvio Bonessa

Perugia: Puchaczewski, Mazzini, Mancinelli, Fiore 12, Lotti 13, Garcia Zuleta 6, Kotlar, Giampietri (L), Rimoldi 1, Barbolini, Repice 7, Pascucci 15, Santibacci.

All.: Fabio Bovari. Vice All.: Daniele Panfili.

Arbitri: Fabio Scarfò – Maurizio Nicolazzo.