Zone sensibili e famiglie meno abbienti: se ne parlerà in Consiglio Comunale a Giaveno Ecco l’ordine del Giorno del Consiglio di Venerdì 27 maggio

municipio giaveno 1

GIAVENO – E’ convocato per venerdì 27 maggio 2016 alle ore 16.30 presso la Sala Consiliare di Palazzo Asteggiano  il Consiglio Comunale di Giaveno. L’ordine del giorno prevede un’interpellanza presentata dal gruppo Consiliare “CambiAmo Giaveno” sul Vicolo Canonico Innocenzo Arduino; un’interpellanza presentata dal gruppo Consiliare “Per Giaveno” sul progetto di viabilità alternativa in Borgata Rul; una mozione presentata dal gruppo Consiliare “CambiAmo Giaveno” sull’incremento del commercio e del turismo per le zone sensibili; una mozione presentata dal gruppo Consiliare “Per Giaveno” per il sostegno alle famiglie meno abbienti ed il Fondo “Salva Sfratti”; una mozione presentata dal Movimento 5 Stelle Giaveno – Valsangone sulle criticità della viabilità in via Pontepietra; una mozione presentata dal gruppo Consiliare “Per Giaveno” sulla proposta di revoca dell’ordinanza di istituzione temporanea del divieto di transito e di sosta con rimozione forzata nel centro storico; una mozione presentata dal gruppo Consiliare “Per Giaveno” per promuovere ed agevolare la ristrutturazione di Palazzo Molines e dell’Istituto Pacchiotti; conferimento della Cittadinanza Onoraria al Magistrato Antonino Di Matteo ed alla staffetta partigiana Maria Riva; approvazione del Documento Unico di Programmazione 2016-2017-2018 e del Bilancio di previsione 2016, 2018.